sábado, 26 de marzo de 2016

La lettura del santo Vangelo, Domenica 27 Marzo (clicca qui)


 Domenica di Pasqua, 27 marzo
 Vangelo del giorno (Gv 20, 1-9): Il primo giorno della settimana, Maria di Màgdala si recò al sepolcro di buon mattino, quando era ancora buio, e vede la pietra rotolata via dal sepolcro. Fugge e viene da Simon Pietro e dall'altro discepolo che Gesù amava, e disse loro: «Hanno portato via il Signore e non so dove l'hanno posto!".

Così Pietro e l'altro discepolo, e si diresse verso la tomba. Correvano insieme, ma l'altro discepolo corse avanti più veloce di Pietro e giunse per primo al sepolcro. Si chinò e vide le bende per terra; ma non entrò. Si tratta di Simon Pietro che lo seguiva nella tomba e vede le bende per terra, e il sudario che copriva la testa, non con le bende, ma piegato in un luogo a parte. Poi è andato anche l'altro discepolo, che era giunto per primo al sepolcro; vide e credette, perché fino ad allora non avevano capito la Scrittura, che egli doveva risuscitare dai morti.

  Condividiamo il fratello in Cristo, prete Santiago Zamora 

 #diario #padresantiagozamora #evangelio #sacerdotessinfronteras #jesus #cristo #iglesia #biblia #cristianismo