sábado, 20 de febrero de 2016

La lettura del Vangelo, Domenica 21 febbraio (clicca qui)


 Domenica 21 febbraio
Quotidiano Vangelo (Lc 9, 28-36): In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giovanni e Giacomo e salì sul monte a pregare. E 'successo mentre pregava, l'aspetto del suo volto è stato alterato, e la sua veste divenne candida e sfolgorante, ed ecco, due uomini parlavano con lui, che erano Mosè ed Elia; che è apparso in gloria, e parlavano della sua dipartita che avrebbe portato a compimento a Gerusalemme.

 Pietro ei suoi compagni erano oppressi dal sonno, ma svegli, videro la sua gloria ei due uomini che erano con lui e avvenne che, quando separato da lui, Pietro disse a Gesù. «Maestro, è bello essere qui. Facciamo tre tende, una per te, una per Mosè e una per Elia, "non sapere quello che ha detto. Stava dicendo questo, venne una nube e li avvolse; ed è entrato nella nube, erano pieni di paura. E venne una voce che diceva: "Questi è il Figlio mio, l'eletto; Ascoltarlo. " E quando la voce cessò, Gesù restò solo. Essi tacquero e in quei giorni, non dire a nessuno ciò che avevano visto.

  Condividiamo il vostro fratello in Cristo, prete Santiago Zamora 

  #padresantiagozamora #diario #evangelio #jesus #cristo #sacerdotessinfronteras #biblia #cristianismo