miércoles, 27 de enero de 2016

La lettura del Vangelo, Mercoledì 27 gennaio (clicca qui)


   Mercoledì 27 Gennaio
  Quotidiano Vangelo (Mc 4, 1-20): In quel tempo, Gesù cominciò ad insegnare di nuovo in riva al mare. E molte persone riuniti attorno a lui che doveva salire su una barca e in mare, si sedette; tutte le persone sulla riva a riva. Insegnava loro molte cose in parabole. Les ha detto nella sua dichiarazione: "Ascolta. Una volta che il seminatore uscì a seminare. Ed è successo, mentre seminava, una parte cadde lungo la strada; gli uccelli vennero e lo mangiarono. Un'altra parte cadde in luogo sassoso, dove non c'era molta terra, e subito balzò terreno profondo; ma quando il sole, restò bruciata e, non avendo radice che appassiti. Un'altra cadde fra le spine; le spine crebbero e la soffocarono, e non fece frutto. Altro cadde in buona terra e, crescita e lo sviluppo, dato i suoi frutti; alcuni realizzati trenta, sessanta, cento volte. " Ed egli disse: "Chi ha orecchi per intendere, oda".

Quando fu solo, i suoi insieme ai Dodici lo interrogavano sulle parabole. Egli disse loro: «Perché a voi deve capire il mistero del Regno di Dio, ma a quelli di fuori invece tutto viene esposto in parabole, tanto da guardare da vedere, sentire che possono ascoltare e non capisco, che talora si trasformano ed essere perdonati ".

Ed egli disse: «Non capite questa parabola? Come potrete capire tutte le altre parabole? Il seminatore semina la parola. Quelli lungo la strada dove viene seminata la parola sono coloro che, quando ascoltano, Satana viene e prende la Parola seminata in loro. Allo stesso modo, i raccolti su un terreno sassoso sono quelli che, sentendo la parola, la ricevono subito con il punto di gioia, ma non hanno radice in se stessi, ma sono volubile; e come una tribolazione o persecuzione a causa della parola, soccombere rapidamente. E gli altri sono quelli seminato tra le spine; Essi sono coloro che hanno ascoltato la parola, ma le preoccupazioni del mondo, l'inganno delle ricchezze e le cupidigie delle altre cose, entrando nel soffocano la parola ed è infruttuosa. E quelli seminato in buona terra sono coloro che ascoltano la parola e accetta e fruttificare, trenta, sessanta e cento ".

  Condividiamo il vostro fratello in Cristo, Prete Santiago Zamora

  #padresantiagozamora #sacerdotessinfronteras #evangelio #diario #cristo #jesus #biblia #cristianismo