lunes, 11 de enero de 2016

La lettura del Vangelo, Martedì 12 gennaio (clicca qui)


  Martedì 12 gennaio
  Vangelo del Giorno (Mc 1, 21-28): Gesù è venuto a Cafarnao, e il Sabato egli entrò nella sinagoga e si mise a insegnare. Ed erano stupiti del suo insegnamento, perché insegnava loro come uno che ha autorità e non come gli scribi. C'era nella loro sinagoga un uomo posseduto da uno spirito immondo, che gridava: "Quello che abbiamo con noi, Gesù Nazareno? Sei venuto a rovinarci? Essere chi sei:. Il Santo di Dio " Gesù lo sgridò, dicendo: "Taci! Esci da lui." E lo spirito immondo convulsioni, lanciò un grido forte, uscì da lui.

Erano tutti stupiti modo che chiedevano a vicenda: «Che è questo? Una dottrina nuova insegnata con autorità! Comanda persino agli spiriti immondi e gli obbediscono! ». Subito la sua fama si diffuse ovunque in tutta la regione della Galilea.

  Condividiamo il vostro fratello in Cristo, Prete Santiago Zamora

  #padresantiagozamora #sacerdotessinfronteras #evangelio #diario #cristo #jesus #biblia #cristianismo