lunes, 23 de noviembre de 2015

Dal Vangelo del giorno, Martedì 24 novembre (clicca qui)


  Martedì, 24 novembre
  Vangelo del giorno (Lc 21, 5-11): A quel tempo, come alcuni dicono sul Tempio è stato adornato con belle pietre e di doni votivi, Gesù disse: "Quello che si vede, verranno giorni nei quali quando non sarà di pietra su pietra non sia diroccata. "

Hanno chiesto, "Maestro, quando accadrà questo? E quale sarà il segno che tutte queste cose sono a verificarsi? Be ". Ha detto: "State attenti, non fatevi ingannare. Per molti verranno nel mio nome, dicendo: 'Io sono' e 'il tempo è vicino. " Tu non li seguono. Quando sentirete parlare di guerre e di rivoluzioni, non vi terrorizzate; Per noi Devono infatti accadere prima, ma alla fine non è immediatamente ". Ed egli disse loro: «Si solleverà popolo contro popolo e regno contro regno. Ci saranno grandi terremoti, carestie e pestilenze in vari luoghi; vi saranno anche fatti terrificanti e segni grandi dal cielo ".

  Condividiamo il vostro fratello in Cristo, Prete Santiago Zamora

  #sacerdotessinfronteras #padresantiagozamora