martes, 20 de octubre de 2015

La lettura del Vangelo, Mercoledì 21 Ottobre (clicca qui)


  Mercoledì 21 Ottobre
  Vangelo (Lc 12, 39-48): In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: "Ma sappiate questo: se il padrone di casa sapesse a che ora viene il ladro, non avrebbe lasciato scassinare la casa. Anche voi siate pronti, perché nel momento in cui non si aspettano, il Figlio dell'uomo verrà. "

Pietro disse: "Signore, tu questa parabola la dici per noi o per tutti?». Il Signore rispose: «Qual è dunque l'amministratore fedele e prudente che il padrone costituirà sui suoi domestici per dar loro la razione di cibo in quel momento? Beato quel servo che il padrone, arrivando, troverà ad agire così. In verità vi dico, lo metterà a capo di tutta la sua hacienda. Ma se quel servo dicesse in cuor suo: 'Il mio padrone tarda a venire,' e comincia a battere i servi e le serve, a mangiare e bere e ubriacarsi, venire il padrone di quel servo giorno e aspetta quando non sa, egli separerà e assegnerà la sorte con gli infedeli.

"Il servo che, conoscendo la volontà del padrone, non avrà disposto o agito secondo la sua volontà, riceverà molte percosse; che non sa e fa cose degne di castigo, sarà battuto di pochi; a chi molto è dato, molto sarà chiesto; e per chi fu affidato molto altro vi verrà chiesto. "

  Condividiamo il vostro fratello in Cristo, Prete Santiago