jueves, 3 de septiembre de 2015

La lettura del Vangelo, Venerdì 4 settembre (clicca qui)


Liturgico Giorno: Venerdì 4 settembre
 Vangelo (Lc 5, 33-39): A quel tempo, i farisei ei dottori della legge disse a Gesù: "I discepoli di Giovanni digiunano spesso e recitare le preghiere, come quelli dei farisei, mentre i tuoi mangiano e bere. " Gesù disse loro: "Potete voi far veloce per gli invitati a nozze, mentre lo sposo è con loro? Verranno giorni in cui saranno adottate dalla sposo; allora digiuneranno in quei giorni. "

Egli ha anche detto loro una parabola: «Nessuno strappa un vestito nuovo per prendere una patch di un vecchio; altrimenti strappare il nuovo e il vecchio non sarebbe rattoppare ancora. Nessuno mette vino nuovo in otri vecchi; altrimenti il ​​vino nuovo spacca gli otri, il vino sarebbe stato versato, e le bucce guasterebbe; Ma il vino nuovo va messo in otri nuovi. Nessuno, dopo aver bevuto il vino vecchio desidera il nuovo perché dice: 'Il vecchio è buono' ".

  Vostro fratello in Cristo, Prete Santiago