lunes, 31 de agosto de 2015

La lettura del Vangelo, Martedì 1 settembre (clicca qui)


Giorno liturgico: Martedì 1 settembre
  Vangelo (Lc 4, 31-37): In quel tempo Gesù discese a Cafarnao, una città della Galilea, e ha insegnato loro il sabato. Erano stupiti del suo insegnamento, perché parlava con autorità. E 'stato nella loro sinagoga un uomo che aveva lo spirito di un demone immondo, si mise a gridare a gran voce: «Ah! Quello che abbiamo con noi, Gesù Nazareno? Sei venuto a rovinarci? Essere chi sei:. Il Santo di Dio "Gesù allora rimproverò lui dicendo: "Taci, ed esci da lui." E il diavolo, gettando in mezzo, uscì da lui senza fargli alcun male. Sono arrivati insieme in smarrimento, e chiedevano l'un l'altro: «Che parola è mai questa? Con autorità e potere che comanda gli spiriti immondi e venire. "E la sua fama si diffuse in tutta la regione.

   Vostro fratello in Cristo, Prete Santiago