miércoles, 1 de julio de 2015

La lettura del Vangelo, Giovedi, 2 maggio (clicca qui)


Giorno liturgico: Giovedi 2 July
  Vangelo (Mt 9, 1-8): In quel tempo, salendo sulla barca, Gesù passò all'altra riva e giunse nella sua città. In questo lo ha portato a mentire paralitico su un letto. Gesù, vedendo la loro fede, disse al paralitico: "Incoraggio!, Figlio, i tuoi peccati ti sono perdonati". Ma ecco alcuni scribi cominciarono a pensare: "Costui bestemmia". Gesù, conoscendo i loro pensieri, disse: «Perché pensate malvagie nel vostro cuore? Che cosa è più facile, dire: 'I tuoi peccati sono perdonati,' o dire: 'Alzati e cammina'? Ora, perché sappiate che il Figlio dell'uomo ha il potere sulla terra di rimettere i peccati poi dice al paralitico: 'Alzati, prendi il tuo lettuccio e va a casa.' "Si alzò e andò a casa. E vedendo questo, le persone temevano e glorificavano Dio, che aveva dato un tale potere agli uomini.

   Vostro fratello in Cristo, padre Santiago