lunes, 5 de septiembre de 2016

La lettura del santo Vangelo, Martedì 6 Settembre (clicca qui)


Martedì 6 Settembre.
Vangelo del giorno (Lc 6, 12-19): In quei giorni, Gesù andò sulla montagna a pregare e passò la notte in orazione. Quando fu giorno, chiamò i suoi discepoli e ne scelse dodici, ai quali ha anche chiamati apostoli. Simone, che chiamò anche Pietro, e Andrea suo fratello; Giacomo e Giovanni, Filippo, Bartolomeo, Matteo, Tommaso, Giacomo di Alfeo e Simone chiamato Zelota; Giuda di Giacomo e Giuda Iscariota, che fu il traditore.

Io con loro in piedi in un luogo pianeggiante; C'era una grande folla di suoi discepoli e gran moltitudine di gente da tutta la Giudea, da Gerusalemme e la regione costiera di Tiro e Sidone, che erano venuti per ascoltarlo ed essere guariti dalle loro malattie. E quelli che erano tormentati da spiriti immondi, venivano guariti. Tutte le persone hanno cercato di toccarlo uscirono da lui e tutti guariti.

  Parola di Dio!

  Condividiamo il fratello in Cristo, padre Santiago Zamora 

 #padresantiagozamora #sacerdotessinfronteras #Evangelio # # Gesù #Cristo #Biblia cattolica #Iglesia #cristianismo # jesúsdenazaret #Ecumenismo