miércoles, 7 de septiembre de 2016

La lettura del santo Vangelo, Giovedi 8 settembre (clicca qui)


Giovedi, 8 settembre Natività della Benedetta Vergine Maria.
Vangelo del giorno (Lc 6, 27-38): In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Io vi dico che sento: Amate i vostri nemici, fate del bene a coloro che vi odiano, benedite coloro che maledicono , pregate per coloro che diffamano. Quando qualcuno ti percuote sulla guancia, porgi anche l'altra; e chi ti leva il mantello, non rifiutare la tunica. Da 'a chiunque ti chiede, dà, e prendere la vostra, non pretenderlo. E che volete che gli uomini, mi farà è anche. Se amate quelli che vi amano, che merito ne avrete? Anche i peccatori amano coloro che li amano. Se fate del bene a coloro che fanno a voi, che merito ne avrete? Per i peccatori anche fare più di tanto! E se prestate a coloro da cui sperate ricevere, che merito ne avrete? Anche i peccatori concedono prestiti ai peccatori per riceverne altrettanto. Piuttosto, amate i vostri nemici; fate del bene e prestate senza aspettarsi nulla in cambio; e il vostro premio sarà grande e sarete figli dell'Altissimo, perché egli è benevolo verso gli ingrati ei malvagi.

 "Siate misericordiosi, come è misericordioso il Padre Non giudicate non volete essere giudicati, non condanna e non sarete condannati :. Perdonate e vi sarà perdonato: Date e vi sarà dato ;. Una buona misura, pigiata, scossa e traboccante vi nella halda della vostra abiti. Per con la misura che si misura sarà misurato ".

  Parola di Dio!

  Condividiamo il fratello in Cristo, prete Santiago Zamora

 #sacerdotessinfronteras #padresantiagozamora #Evangelio #Catolico #Jesus #Cristo #Biblia #Iglesia #cristianismo #jesusdenazaret #Ecumenismo