martes, 15 de septiembre de 2015

La lettura del Vangelo, Mercoledì 16 settembre (clicca qui)


  Mercoledì 16 settembre
  Vangelo (Lc 7, 31-35): A quel tempo, il Signore disse: "Chi, dunque, paragonerò gli uomini di questa generazione? E chi sono? Sembrano ragazzi che sono seduti sul mercato e chiedono l'un l'altro dicendo: 'Abbiamo giocato il flauto e non avete ballato, ho cantando nenie, e non avete pianto.' Per Giovanni il Battista è venuto mangiando né pane né bere vino, e voi dite: 'Ha un demonio.' E 'stato il Figlio dell'uomo è venuto mangiando e bevendo, e voi dite:' Ecco, un mangione e un beone, amico di pubblicani e peccatori. E la saggezza è giustificata da tutti i suoi figli ".

   Condividiamo il vostro fratello in Cristo, Prete Santiago