jueves, 25 de junio de 2015

La lettura del Vangelo, Venerdì 26 giugno (clicca qui)


Giorno liturgico: Venerdì 26 Giugno
  Vangelo (Mt 8, 1-4): In quel tempo, quando Gesù è venuto giù dalla montagna, una grande folla lo seguiva. In questo, un lebbroso venne e gli si prostrò dinanzi, dicendo: "Signore, se vuoi puoi guarirmi!". Allungò la mano, lo toccò e gli disse: «Lo voglio,. Essere pulito" E subito la sua lebbra scomparve. E Gesù dice: "Guarda, non dirlo a nessuno, ma va ', mostrati al sacerdote e presenta l'offerta che Mosè ha ordinato, a testimonianza per loro."

   Vostro fratello in Cristo, padre Santiago