martes, 9 de junio de 2015

La lettura del Vangelo, Mercoledì 10 giugno (clicca qui)


Liturgico giorno: Mercoledì 10 Giugno
  Vangelo (Mt 5, 17-19): In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: "Non pensate che io sia venuto ad abolire la Legge ei Profeti. Non sono venuto per abolire, ma per dare compimento. Sì, vi assicuro: il cielo e la terra passeranno, un apice I della Legge che tutto sia compiuto. Chi dunque trasgredirà uno di questi comandamenti e insegna agli uomini, sarà considerato minimo nel regno dei cieli; tuttavia, che li fa e li insegnerà, sarà considerato grande nel regno dei cieli ".

   Vostro fratello in Cristo, padre Santiago